giovedì 7 febbraio 2019

Festival di Sanremo, i beauty secrets di Paola Turci ed Eleonora Abbagnato


Durante il Festival di Sanremo, che ogni anno tiene inchiodati alla tv milioni di spettatori, le canzoni sono ovviamente le protagoniste indiscusse, ma non possiamo negare che un occhio curioso è rivolto al look di conduttori, ospiti e concorrenti. Spesso si cerca di capire quale sia la maison che li ha vestiti, ma quale outfit potrebbe definirsi bello se non accompagnato da un volto radioso?! Il make-up viene dato per scontato, ma c'è davvero molto lavoro nel backstage per valorizzare al massimo il viso dei vari personaggi. Quanto era bella ad esempio Paola Turci durante la prima esibizione con il brano “L’ultimo ostacolo”, con la tuta smoking bianca dalla profonda e raffinata scollatura? La pelle era indubbiamente in primo piano: luminosa, liscia e dall'effetto assolutamente naturale. Il risultato è una combinazione di skincare e active make-up che hanno dato risalto alla bellezza, all’eleganza e alla grinta della cantautrice. Vediamone insieme gli step:

1 - Per ottenere un effetto natural and glowing skin Paola ha seguito una mask routine in due passaggi: prima l’applicazione di una maschera scrub riossigenante, Scrub&Mask® e, a seguire, Meso-Mask®, booster di luminosità. 
2 - La pelle è stata poi preparata a ricevere il fondotinta Flash-Nude® con la crema ridensificante Lift-Structure®, per garantirle il massimo dell’idratazione, e il blur levigante Time-Flash®, per una resa glass skin. Il viso viene scolpito da effetti di luce con la cipria illuminante HD Flash Nude Powder®, dal finish naturale e traslucido che non appesantisce i tratti.
3 - Pomette, labbra nude e sguardo magnetico completano il look di un’artista dal carisma impareggiabile.




Il look glowing skin è stato realizzato da Filorga, azienda che crea formule skincare e make-up ad alta tecnologia, frutto di anni di ricerca, per valorizzare ed esaltare la bellezza innata di ogni donna.

Laboratoires Filorga Paris è il primo laboratorio francese di medicina estetica, fondato nel 1978.  Filorga produce da oltre 40 anni trattamenti utilizzati dai più noti medici estetici, dermatologi e chirurghi plastici.
Filorga sarà al fianco di Paola Turci durante tutta la kermesse canora, ma non solo. In occasione della quarta serata della kermesse dedicata ai duetti, Filorga Italia curerà skincare e make-up anche di Eleonora Abbagnato, prima Musa del marchio per il progetto #LaMiaStoriadiBellezza, volto a valorizzare l’unicità di ogni donna per rivelarne la bellezza innata. Questa étoile della danza si esibirà venerdì all’Ariston sulle note del brano di Francesco Renga, accompagnato al pianoforte da Bungaro.











La stella del tennis al fianco di Clarins & Fondation Arthritis

Le malattie articolari riguardano  centinaia di milioni di persone in tutto il mondo, 100 milioni solo in Europa.  L’età media delle pers...