mercoledì 20 febbraio 2019

Mia Martini style, torna l'eleganza dei pois

Sulla scia del successo strepitoso del film che ha rievocato la biografia di Mia Martini, magistralmente intepretata da Serena Rossi in "Io sono Mia", ma soprattutto ricordando intensamente un personaggio tanto amato, vogliamo dedicare questo post a lei e all'unicità del suo stile. Forse non tutti sanno che soprattutto negli anni del suo ritorno discografico, il suo look era più curato e dagli outfit di Rocco Barocco nel 1989,  passa poi a quelli di Giorgio Armani. Gli abiti di scena di Mia Martini attualmente si trovano in un museo costituito dallo stilista presso Armani/Silos  a Milano dove sono esposte le creazioni dello stilista realizzate in occasione dei suoi quarant'anni nel mondo della moda. Chi volesse rivedere il famoso abito indossato a "Sanremo" nel '90 denominato "Primavera calabrese" e altri suoi vestiti può fare un tuffo nel passato ammirando le meravigliose creazioni esposte in via Bergognone 40. 
Oggi riproponiamo il look di Mia Martini durante la sua esibizione a Sanremo nel 1989 con un abito a pois bianco e nero che sarà tra i top trend della prossima stagione P/E. Abbiamo pensato di abbinare un abito simile che evidenzia il girovita a un orologio che sostituisce i guanti neri e un bracciale che rende ancor più raffinato un look dal sapore rétro, romantico e molto femminile. La scarpa è rigorosamente nera e con un tacco alto cinque centimetri che slancia la figura ma nel contempo non affatica le gambe











Rosato e Fondazione Veronesi insieme a sostegno della ricerca

Continua il sodalizio tra   Rosato  e   Fondazione Umberto Veronesi   per “ Pink is Good ”, il progetto nato nel 2013 e dedicato alla   prev...