mercoledì 23 settembre 2020

Rosato e Fondazione Veronesi insieme a sostegno della ricerca


Continua il sodalizio tra Rosato e Fondazione Umberto Veronesi per “Pink is Good”, il progetto nato nel 2013 e dedicato alla prevenzione e cura dei tumori femminiliA partire dal mese di Ottobre, nelle gioiellerie aderenti all'iniziativa e nelle boutique di Roma, Milano e Forte dei Marmi, con l’acquisto di un charm Limited Edition si sostiene la ricerca scientifica d’eccellenza. La ricerca scientifica ha cambiato la vita di migliaia di donne ed è per questo che Rosato intende continuare con il suo supporto devolvendo parte del ricavato a Fondazione Umberto Veronesi. Preziose miniature in argento a forma di mongolfiera che rappresentano i quattro elementi: ACQUA, ARIA, TERRA, FUOCO. L’Acqua intesa come simbolo di libertà, l’Aria come viaggio nelle emozioni, nelle sensazioni e nei cambiamenti di vita, la Terra come consapevolezza ed accettazione di sè, il Fuoco come il coraggio, la forza e l’energia di ogni donna. La mongolfiera indica la capacità di cambiare prospettiva, di lasciare andare le paure accogliendo ciò che arriverà con la convinzione che si potrà affrontarlo. Trasformare le abitudini, modificare il proprio punto di vista guardando il mondo con occhi diversi, permette di attivare energie positive fondamentali per combattere le proprie “battaglie”. Con il progetto Pink is Good, Fondazione Umberto Veronesi nel 2020 sta finanziando 39 ricercatori impegnati nello studio del tumore al seno, all’utero e all’ovaio per arrivare a individuare soluzioni innovative di diagnosi precoce e nuove terapie per curare sempre più donne. Il secondo obiettivo è quello di promuovere la prevenzione, indispensabile per individuare la malattia nelle primissime fasi, e fare informazione sul tema in modo serio, accurato, aggiornato. Un grande traguardo realizzabile soltanto con l’aiuto di tutti.

lunedì 7 settembre 2020

Siamo tutti "same but different", il nuovo profumo irriverente

 

'Same but Different' non vuole essere solo un brand di prodotti di bellezza, ma un modo di essere, di esprimere se stessi abbandonando gli schemi comuni. L’idea ha origine dalla storia del suo creatore, Massimiliano Minorini che dopo molti anni come professionista nel settore del beauty ha sentito l’esigenza di creare un brand che potesse esprimere la voglia di ribellarsi agli schemi imposti dalla società e a una bellezza stereotipata. Animato inoltre dal desiderio di esternare il suo passato segnato da abusi e atti di bullismo, decide di aiutare associazioni a supporto di tutte le persone che come lui sono state colpite da questi traumi. Perché ognuno ha il diritto di essere e mostrarsi come vuole. Tutti siamo “Same but Different”. La linea è composta da tre profumi irriverenti e una palette di ombretti dai colori metallizzati e perlescenti che non passano inosservati. Le fragranze fresche e intriganti si posano sul corpo come un attestato di indipendenza dell’ingrediente stesso che si trasforma in un baluardo dell’individualità. Il caffè tostato di Cheeky Coffee è sfacciato nella sua unione con pelargonio, fiore di zafferano e cardamomo; il fico di Proud Fig si fa audace e sensuale in una fragranza dove le note legnose sfoggiano la loro sensualità insieme a rabarbaro, zenzero piccante e cassis. Infine in Rebel Lime l’asprezza del lime si ribella a una costruzione della fragranza convenzionale dando un frizzante effetto cola a un viaggio olfattivo speziato. Le tre fragranze si possono mixare insieme dando vita a esperienze sensoriali uniche e diverse allo stesso tempo. Perché nella vita è bene giocare e sperimentare. Perché quindi non iniziare dando un tocco di individualità alla propria veste olfattiva? Note contrastanti prendono forma da quelle cremose del caffè tostato per creare un tornado di seduzione sulla pelle (50ml 34 Euro, in vendita online).

Rosato e Fondazione Veronesi insieme a sostegno della ricerca

Continua il sodalizio tra   Rosato  e   Fondazione Umberto Veronesi   per “ Pink is Good ”, il progetto nato nel 2013 e dedicato alla   prev...